Comune

Sindaco, Consiglio, Giunta Organizzazione e uffici, Regolamenti, Atti amministrativi… Entra nella sezione  Comune

Territorio

Informazioni generali, Mappa del Comune, Servizi di pubblica utilità, Trasporti, Aree di interesse… Entra nella sezione  Territorio

Vivere il Paese

Eventi e manifestazioni, Fiere, Associazioni locali, Centri sportivi e ricreativi… Entra nella sezione  Vivere il Paese

Procedimenti

Questo servizio ti permette di consultare tutti i procedimenti pubblicati su questo sito internet e fornisce informazioni su come e dove richiederli, la documentazione necessaria da presentare, le tempistiche ed i costi. Il servizio inoltre ti consente di scaricare e/o stampare direttamente sul tuo computer la modulistica e la documentazione necessaria relativa al procedimento scelto.
La maschera di ricerca ti permette di effettuare ricerche mirate oppure se vuoi vedere tutti i documenti presenti premi soltanto il pulsante di ricerca.

ultima modifica: laloggia_ecm817/08/2018
Dichiarazione sostitutiva di certificazione (Autocertificazione)
Area / Servizio : DEMOGRAFICO / Demografico
Responsabile del procedimento: Marinella Barbero
  • Soggetto titolare del potere sostitutivo in caso di inerzia
  • Titolare del potere sostitutivo: Dott. Carmelo Pugliese - Segretario comunale
  • Telefono: 0119627265
  • Fax: 0119937798
  • Email: pugliese@comune.laloggia.to.it
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Paolo Ettore Zorzit
  • Telefono: 011 - 9629082
  • Fax: 011 - 9628816
  • Email: demografico@comune.laloggia.to.it
  • Contatti: Palazzo comunale - Piano terreno - Via Bistolfi 47, La Loggia
  • Operatori: Elisabetta Sibona, Elia Santoro, Livorno Monica
  • Orari: 8.45 - 12.15 Lunedì/Mercoledì/Giovedì/Venerdì - 15.15 - 17.15 il Martedì
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Anagrafe
  • Responsabile dell'ufficio: Paolo Ettore Zorzit
  • Telefono: 011 - 9629082
  • Fax: 011 - 9628816
  • Email: demografico@comune.laloggia.to.it
  • Contatti: Palazzo comunale - Piano terreno - Via Bistolfi 47, La Loggia
  • Operatori: Elisabetta Sibona, Elia Santoro, Livorno Monica
  • Orari: 8.45 - 12.15 Lunedì/Mercoledì/Giovedì/Venerdì - 15.15 - 17.15 il Martedì
Cos'è: La dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) consente al cittadino di sostituire un atto amministrativo di certezza (certificato) con una propria dichiarazione sottoscritta senza autenticazione di firma.

I Certificati che possono essere sostituiti dall'autocertificazione sono:
Certificato di nascita
Certificato di residenza
Certificato di cittadinanza
Certificato di stato di famiglia
Certificato di esistenza in vita
Certificato di stato civile: celibe,nubile, coniugato con, vedovo di
Certificato di godimento dei diritti civili e politici
Certificato di nascita di un figlio
Certificato di morte del coniuge,oppure di un genitore, oppure di un figlio
Certificato che attesta l'iscrizione negli albi o elenchi tenuti dalla Pubblica Amministrazione
- appartenenza a ordini professionali
- titolo di studio o esami sostenuti
- qualifica professionale posseduta
- titolo di specializzazione,di abilitazione, di formazione, di aggiornamento e di qualificazione tecnica
- situazione reddituale o economica,anche ai fini della concessione di benfefici di qualsiasi tipo previsti da leggi speciali
- assolvimento di specifici obblighi contributivi con l'indicazione dell'ammontare corrisposto
- possesso e numero del codice fiscale, della partita Iva e di qualsiasi dato presente nell'archivio dell'anagrafe tributaria ed inerente all'interessato
- stato di disoccupazione
- qualità di pensionato e categoria di pensione
- qualità di studente
- qualità di legale rappresentante di persone fisiche o giuridiche, di tutore, di curatore e simili
- iscrizione presso associazioni o formazioni sociali di qualsiasi tipo
- tutte le situazioni relative all'adempimento degli obblighi militari, comprese quelle attestate nel foglio matricolare dello stato di servizio
- di non aver riportato condanne penali
- di non essere distinatario di provvedimenti che riguardano l'applicazione di misure di sicurezza e di misure di prevenzione, di decisioni civili e di provvedimenti amministrativi iscritti nel casellario giudiziale ai sensi della vigente normativa
- di non essere a conoscenza di essere sottoposto a procedimenti penali
- di non essere l'ente destinatario di provvedimenti giudiziari che applicano le sanzioni amministrative di cui al d.lgs 8 giugno 2001 n. 231
- qualità di vivenza a carico
- tutti i dati a diretta conoscenza dell'interessato contenuti nei registri dello stato civile
- di non trovarsi in stato di liquidazione o di fallimento e di non aver presentato domanda di concordato
Chi può richiederlo: Ogni cittadino italiano o cumunitario maggiorenne.
I cittadini stranieri extracomunitari esclusivamente per sostituire certificazioni rilasciabili dallo Stato Italiano.
A chi è destinato: Il cittadino deve utilizzare la dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) nei rapporti:
- con la Pubblica Amministrazione (INPS, ASL, PREFETTURA, MOTORIZZAZIONE CIVILE ecc), che ha l'obbligo di accettarla
- con un concessionario o gestore di pubblici servizi (Enel, Italgas,Poste Italiane, ecc) che ha l'obbligo di accettarla
- con i privati che ne consentono l'utilizzo (Banche, Assicurazioni, Imprese ecc.)
Modalità di Attivazione: COMUNICAZIONE/DICHIARAZIONE
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Modalità di prova - inserire le modalità reali
Come si richiede : La dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) si fa su un qualunque foglio di carta.
Le pubbliche amministrazioni ed i gestori di pubblici servizi devono predisporre la modulistica necessaria per la redazione dell'autocertificazione da parte dei cittadini
L'autocertificazione può essere presentata personalmente all'Amministrazione richiedente opure consegnata da altra persona o spedita per posta, fax o email
Validità documentazione rilasciata: L'autocertificazione ha la stessa validità temporale degli atti che sostituisce
Spese a carico dell'utente: nessuna
Dove rivolgersi: Per "autocertificare" non è necessario recarsi presso alcun sportello. La dichiarazione si compila a casa e si consegna a chi la richiede
Documenti da presentare: .
Riferimenti legislativi (Normativa): D.P.R. 28.12.2000 n. 445 art.46
Risultato
  • 3
(1926 valutazioni)


motore di ricerca
Comune di LA LOGGIA (TO) - Sito Ufficiale
Indirizzo Via L. Bistolfi n. 47 - 10040 La Loggia (TO) Telefono (+39) 011.9627265 -  Fax: (+39) 011.9937798
Codice Fiscale 84500810019 - Partita IVA 02301970014
Posta elettronica certificata (PEC) protocollo.laloggia@legalmail.it   (solo per messaggi da caselle elettroniche certificate)

Contenuti e aggiornamento a cura del servizio segreteria e affari generali. Ultimo aggiornamento: 22/10/2020 09:07:00
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2013