Comune

Sindaco, Consiglio, Giunta Organizzazione e uffici, Regolamenti, Atti amministrativi… Entra nella sezione  Comune

Territorio

Informazioni generali, Mappa del Comune, Servizi di pubblica utilità, Trasporti, Aree di interesse… Entra nella sezione  Territorio

Vivere il Paese

Eventi e manifestazioni, Fiere, Associazioni locali, Centri sportivi e ricreativi… Entra nella sezione  Vivere il Paese

HOME » Animali - Tutela e prevenzione | Adottare un animale

ultima modifica: Comune di LA LOGGIA 26/09/2013

ADOTTARE UN ANIMALE

 

Chi intende adottare un cane deve essere consapevole dell'impegno che tale scelta comporta, conoscerne le esigenze etologiche e fisiologiche dell'animale è necessario ma non sufficiente. Gli animali ospitati nei canili, sono cani che hanno subito numerosi traumi: la perdita del proprietario, l'attuale condizione di prigionia, dovuta al loro soggiorno presso i canili rifugio ad esempio e chissà quali altre vicissitudini sopportare durante il loro periodo di randagismo, che noi non conosciamo e lui, il nostro amico, non sarà mai in grado di raccontarci ma sicuramente lo si riuscirà a percepire dal suo sguardo. C'è poi da considerare l'aspetto caratteriale in quanto ci sono cani che dimostrano da subito una forte capacità di adattamento al nuovo padrone e altri meno. Bisogna pertanto essere molto pazienti e disposti a riversare tutto il nostro affetto sul nostro nuovo amico per conquistare la sua fiducia giorno dopo giorno.

 

Se vuoi adottare un cane devi, quindi, contattare il locale Servizio di Vigilanza urbana 

 

L'AFFIDO DI CANI RANDAGI

Disciplinato dal decreto del Ministero della Sanità 14.10.1996


I cani randagi accalappiati vengono ricoverati e trattenuti per un periodo non inferiore a 10 giorni presso le strutture del canile sanitario per il periodo di controllo sanitario, identificazione registrazione e tatuaggio, nel caso in cui l'animale ne sia sprovvisto, successivamente il cane randagio viene trasferito presso il canile rifiugio.

Le strutture predette possono dopo tale periodo procedere ad affidare gli animali in esse collocati solo a soggetti privati che offrano garanzie di buon trattamento.

Il servizio di cattura e custodia dei cani rinvenuti randagi e successivo ricovero presso le strutture del canile sanitario nonchè il servizio di canile rifugio, a decorrere dall'1.1.2007 e per anni tre, viene svolto in convenzione con l'E.N.P.A. di Torino (Ente Nazionale Protezione Animali) - sezione di Chieri Strada del Tario n. 6 tel. 011-8122894 fax 011-8127482.


L'AFFIDO DEGLI ANIMALI PUO' AVVENIRE:

 

Punto elenco In forma definitiva qualora il proprietario non li abbia reclamati entro 60 giorni dall'accalappiamento.

Punto elenco In forma temporanea, prima che sia decorso il termine di 60 giorni dall'accalappiamento, solo se gli affidatari si impegnano a restituire gli animali ai proprietari che ne facessero richiesta entro il termine predetto (previo pagamento delle spese sostenute, documentabili).

Punto elenco All'atto dell'affido a privati viene compilata una apposita scheda.

Punto elenco L'affido degli animali è consentito solo a favore del soggetto interessato che sottoscrive la dichiarazione contenuta nella scheda predetta.

 

Per informazioni: Servizio Vigilanza urbana

Risultato
  • 3
(1201 valutazioni)


motore di ricerca
Comune di LA LOGGIA (TO) - Sito Ufficiale
Indirizzo Via L. Bistolfi n. 47 - 10040 La Loggia (TO) Telefono (+39) 011.9627265 -  Fax: (+39) 011.9937798
Codice Fiscale 84500810019 - Partita IVA 02301970014
Posta elettronica certificata (PEC) protocollo.laloggia@legalmail.it   (solo per messaggi da caselle elettroniche certificate)

Contenuti e aggiornamento a cura del servizio segreteria e affari generali. Ultimo aggiornamento: 20/08/2019 11:39:00
Portale internet realizzato da Progetti di Impresa srl © 2013